Athenstyle Boutique Hostel

AthenStyle è un ostello boutique situato nel centro storico di Atene.

Atene

Reception +30 210 322 5010

info@athenstyle.com

SEGUICI

Image Alt

Guida della città

I tour a piedi che ti consigliamo e altre informazioni

LA GUIDA D'ATENE

ATENE ROMANA

Dall'ostello tornate alla piazza di Monastiraki: vedrete la Biblioteca di Adriano (34) una volta l'edificio pubblico più lussuoso della città. Dietro, l'Agorà romana e la Torre dei venti (aerides 15), un'ingegnosa costruzione che funge da meridiana, bussola e segnavento, costruita nel 150 AC sotto il dominio romano, il tutto in marmo e bronzo pentelico.

1 - AGORA ANTICA

Un tempo centro della vita civile e del governo, un vivace centro di attività sociale e casa per i tribunali e il mercato. Lo stoa a 45 colonne era una galleria d’elite per i ricchi Ateniesi: da non perdere il Museo Agorà.

2 - TEMPIO DI HEPHAESTUS

Costruito nel 449 AC, dedicato al dio della metallurgia, è il miglior tempio dorico meglio conservato in Grecia.

3 - L'ACROPOLI E I SUOI TEMPLI

Patrimonio mondiale, l’Acropoli (che significa Città alta) era la collina dove i Greci costruivano i loro templi per rendere omaggio alla dea Atena. I Propilei formano l’ingresso monumentale dell’Acropoli. Il Partenone sorge sul punto più alto dell’Acropoli. È il più grande tempio dorico in Grecia e l’unico interamente costruito in marmo pentelico. Il Tempio di Athena Nike (vittoria) raffigura scene di battaglie. L’Erechteion è stato costruito nel punto più sacro del sito. Le sei colonne vergini sono le famose cariatidi (originali nel Museo dell’Acropoli).

4 - I TEATRI

Il Theatre of Dionysos (12) (VI secolo aC) costruito per i Dionysia Festivals e il Theatre of Herodes Atticus (73), che rimane la prima di Atene e il luogo più stimolante per spettacoli estivi.

5 - IL MUSEO DELL'ACROPOLI

Infine il posto giusto per la conservazione degli inestimabili manufatti greci, dove alla fine le sculture dell’Acropolis sono state riunite (a parte quelle ancora al British Museum) (biglietto 5 euro, 3 euro per gli studenti, gratuito per gli studenti dell’UE).

6 - IL TEMPIO DI ZEUS

Il tempio colossale di Zeus Olimpico è il più grande in Grecia e ha impiegato più di 700 anni per costruire. Solo 15 delle 104 colonne corinzie rimangono oggi, una giaceva a terra. Erano alti 17 metri con un diametro di 1,7 metri.

7 - LO STADIO PANATHINAICO (VICINO AL TEMPIO DI ZEUS)

Sede dei primi giochi olimpici moderni nel 1896, fu costruita nel IV secolo AC per i Giochi panatenici, in onore della dea Atena.

8 - LO ZAPPEION E I GIARDINI NAZIONALI

Il maestoso palazzo costruito nel 1870 dal ricco benefattore greco Kostantinos Zappas. Attraversa gli ex giardini reali, progettati dalla regina Amalia, fino al Parlamento. I giardini sono un ottimo rifugio, specialmente durante le calde giornate estive.

Extra

Si può tornare indietro lungo la strada pedonale Ermou per fare shopping e guardare le vetrine o attraverso la stretta via Mitropoleos passando per la Cattedrale (Mitropolis) (88) e finire di nuovo in piazza Monastiraki, proprio nel mezzo dei ristoranti Gyros più famosi (1 , 80 euro per un delizioso take away 100% greco)

C'È ALTRO!

Dalla piazza Monastiraki:

  1. Cammina lungo la strada di Atene, troverai il mercato alimentare centrale di Atene: sulla tua destra pesce e carne, sulla tua sinistra frutta e verdura, tutti i giorni dalle 7 alle 15, vale la pena provarlo!
    • Girate a destra, attraversate le due grandi Avenueues Stadio e Panepistimiou per ritrovarvi di fronte alla grandiosa trilogia neoclassica di edifici costruiti in marmo bianco pentelico (2) PANEPISTIMIO: Athens Academy (Theophle’s mopst imponente opera in Grecia) con le due colonne giganti dove Stand Apollon e Athena e gli affreschi raffiguranti il ​​mito di Prometeo, l’Università di Atene e la Biblioteca Nazionale.
    • Non è necessario camminare più in alto lungo Athinas, Omonia e le stradine che la circondano potrebbero non essere la parte più sicura della città e non c’è niente da vedere. (nota: si prega di inserire una freccia che punta a nord dove abbiamo tagliato Athinas “Al Museo Archelogico: Victoria si ferma sulla linea verde”)
  2. Prendi Ifestou piccola strada, vedrai un grande cartello “Welcome to the flea market” sopra la tua testa. Raggiungi la piazza di Avissinias e ammira le colorate bancarelle della domenica piene di oggetti di ogni genere, o anche durante la settimana per visitare i negozi di antichità.
    • Proseguite lungo Andrianou o Ermou Street, superando Thissio, lungo la strada pedonale. Alla tua destra, anche se non sembra uno, la necropoli classica più grande e meglio conservata: Keramikos (16). È verde e tranquillo, e potresti incontrare tartarughe e rane!

ALTRE 2 COLLINE CHE VALGONO LA SALITA

(a parte l'Acropoli)

  • Collina di Filopappo / Collina del Pnyx (a sud-ovest dell’Acropoli) sorge in cima il Monumento di Filopappo, costruito per il governatore romano. Il Colle del Pnyx è stato il punto d’incontro dell’Assemblea Democratica di Demostene, Pericle e altri grandi oratori durante il V secolo AC.
  • Collina Lykavittos: salendo è una ripida passeggiata, una corsa in funicolare o semplicemente una corsa in taxi per arrivare in cima alla “Collina dei Lupi” dove si trova la Cappella di Agios Giorgos. Viste mozzafiato, puoi persino vedere le isole attorno ad Atene in una giornata limpida. In estate il Teatro di Lykavittos ospita eventi all’aperto.

MUSEI

Non sorprendentemente, Atene ha più di 130 musei, offrendo un'infinita visione del ricco passato del paese. Abbiamo provato a selezionarne alcuni per te, ma sentiti libero di venire a chiedere di più!

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE

28 Oktovriou-Patission 44 – (M) Viktoria
Fra i primi dieci musei del mondo, la sua impressionante collezione è ospitata in un bellissimo edificio in stile neoclassico. Cafe nel giardino delle sculture.

MUSEO DELL'ACROPOLI

Via Dionysiou Areopagitou – (M) Acropoli
Il più recente capolavoro del design museale, ha finalmente dato spazio a tutte le mostre dei templi dell’Acropoli. Puoi vedere le antiche strade e gli edifici della città attraverso i pavimenti di vetro del museo e gustare un caffè o un pasto in uno dei migliori caffè del museo di Atene.

IL MUSEO BENAKI

Edificio principale: 1 Koumbari St. e Vas. Sofias Ave – (M) Evangelismos
A partire dal piano inferiore con i tempi antichi e risalendo attraverso i vari periodi della storia greca, tra cui eroi della rivoluzione greca e la nascita del moderno stato di Hellas.

Il nuovo edificio del Museo Benaki si trova all’indirizzo 138 Pireos Street – (M) Keramikos
Spesso ospita interessanti mostre contemporanee, vale la pena provarlo.

IL MUSEO DI GOULANDRIS DELL'ARTE GRECA CICLADICA E ANTICA

4 Neofytou Douka St, e Vas. Sofias Ave – (M) Evangelismos
Questa eccezionale collezione di arte cicladica antica è curata in modo eccellente. Sono anche ospitate mostre temporanee interessanti. Caffè piacevole.

GALLERIA D'ARTE NAZIONALE

50 vas Konstandinou street (di fronte all’Hilton – M Evangelismos)
Prima galleria d’arte della Grecia. La collezione permanente di pittori greci moderni e artisti internazionali contemporanei comprende sculture di grandi dimensioni.

MUSEO STORICO NAZIONALE

Stadiou 13, Platia Kolokotroni – (M) Syntagma
Memorabilia della guerra d’indipendenza, tra cui elmo e spada di Byron, armi, costumi e bandiere.

MUSEO EBRAICO

39 Via Nikis a Kydatheneon nella Plaka
Uno dei più importanti in Europa, ripercorre la storia della comunità ebraica di Romaniote e Shephardic in Grecia dal III secolo AC.

BIZANTINO E MUSEO CRISTIANO

22 Vas. Sofias Ave – (M) Evangelismos
Hosed in Villa Ilissia, una villa in stile toscano, presenta una collezione inestimabile di arte che mostra la gloria di Bisanzio che sta lentamente rivendicando il suo giusto posto come un’epoca significativa nella storia dopo essere stato a lungo ombreggiato dalla Grecia antica.

ALTRI QUARTIERI

Plaka: un mix di Atene antica con ristoranti affollati. Esplora le strette strade colorate oltre il flusso trascinante di turisti. Scopri il quartiere Anafiotika, i cui sentieri ti faranno credere di essere su un’isola delle Cicladi (costruita dagli abitanti nostalgici dell’isola di Anafi, condotti qui per costruire il palazzo reale dopo l’indipendenza).
Exarchia: il quartiere studentesco / ribelle / bohémien di Atene. Molti rock bar, piacevole atmosfera giovanile.
Kolonaki: il lato “elegante” di Atene, con negozi di design e splendide vetrine da ammirare.

ESCURSIONI DI UN GIORNO

1. DELPHI:  il “Centro del Mondo” secondo la mitologia greca. Zeus ha rilasciato due aquile ai due capi opposti del mondo e questo è il luogo in cui si sono incontrati. Durante il IV secolo aC, la saggezza dell’oracolo di Apollo era il portavoce degli dei e aveva poteri per vedere il futuro. Parti presto al mattino, mentre il museo chiude alle 14.45. (Circa 3 ore, bus dal terminale B Liossion)

2. CAPO DI SOUNIONE:  Il Tempio di Poseidone (Dio del mare) in un ambiente meraviglioso, specialmente se visiti per il tramonto. (Circa 1,5 ore, bus da Mavromateon o Syntagma)

3. NAFPLIO: salita di 800 gradini per arrivare in cima alla Fortresse veneziana con vista sul golfo di Argo, è una piacevole località balneare. (Bus dal Terminal A – Kifissou)

4. ISOLE HYDRA E AEGINA: sono le isole più vicine ad Atene, rispettivamente 1,5 ore e 1 ora dal porto del Pireo. I traghetti vanno molto spesso. Hydra è speciale, non sono ammesse auto, solo passeggiate a piedi e asini. Egina, ha più spiagge ed è famosa per i suoi pistacchi!

Need more information

INFORMAZIONI PRATICHE

Il biglietto da 1,40 euro è valido per 90 minuti su tutti i mezzi di trasporto. Valida ancora una volta prima della scadenza dei 90 minuti, se non sei sicuro che il tuo ultimo viaggio durerà più a lungo. 3 euro: biglietto giornaliero. 10 euro: biglietto settimanale. Viaggio illimitato (Aeroporto non incluso)

TERMINALI DI BUS

- Terminal A: Kifissou (Cammina lungo la Athinas e prendi l'autobus 51 dall'angolo Zinonos / Menandrou al terminal, o circa 6 euro in taxi) - Terminal B: Liossion (prendi l'autobus 24 da Amalias Avenue, di fronte ai National Gardens, o circa 6 euro in taxi) - Mavromateon: Pedion tou Areos corner (Victoria station sulla linea verde)

PORTO

Pireo: ultima fermata della linea verde Rafina

AEROPORTO

Ultima fermata della Blue Line (6 euro, 10 per 2). Ogni ora, a un'ora e mezza da Monastiraki durante il giorno, o autobus X95 da / per piazza Syntagma 24 ore.

STAZIONE DI TRENO LARISSA

Linea della metropolitana rossa

Siamo orgogliosi d'essere l'unico ostello ad Atene selezionato dall'associazione Europe Famous Hostels.

PERCHE' STARE ALTROVE? PRENOTA ORA IL TUO LETTO, PRIMA CHE L'OSTELLO SIA AL COMPLETO!

You don't have permission to register

Font resize
Contrast